SABATO 17

«Fate presto con i nuovi sovrappassi ferroviari»

Il 17 una marcia da Chiusa alla stazione: a breve il nome della ditta

05 Novembre 2012 - 22:49

«Fate presto con i nuovi sovrappassi ferroviari»

Alla fine l’annunciata manifestazione per chiedere a Rfi di accelerare i tempi sulla ripresa dei lavori dei sovrappassi ferroviari si farà: l’appuntamento è per sabato 17 novembre a Chiusa San Michele. Lo ha annunciato il sindaco Domenico Usseglio durante il consiglio comunale dello scorso martedì: il corteo partirà alle 10 da piazza della Repubblica e si concluderà nel piazzale della stazione di Condove-Chiusa con gli interventi del primo cittadino e di quanti hanno sostenuto la recente raccolta firme per chiedere alle Ferrovie di fare presto. Alla marcia parteciperanno anche i due gruppi consiliari di minoranza.

su Luna Nuova di martedì 6 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO