FINANZA

Macchinari italiani, ma prodotti in Cina: indagati

Apparecchiature dimagranti importate e rivendute a prezzi triplicati

15 Novembre 2012 - 23:13

Macchinari italiani, ma prodotti in Cina: indagati

Macchinari importati dalla Cina, per essere usati in trattamenti anti-cellulite anche se non conformi alle normative di sicurezza, comprati a prezzi stracciati e rivenduti a prezzo triplo. Li hanno sequestrati i militari della Guardia di finanza di Susa nel corso dell’operazione denominata “Silhouette”. La società con sede ad Avigliana che li importava ne aveva venduti tre in centri estetici del Piemonte e due della Lombardia.

su Luna Nuova di venerdì 16 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Stupefacenti e alcol: dieci denunce in alta valle

Stupefacenti e alcol: dieci denunce in alta valle

CONTROLLI

Rosta, il dramma della Frc a "La vita in diretta"

Rosta, il dramma della Frc a "La vita in diretta"

OCCUPAZIONE

Almese: la Lega punta su Paolo Farsella

Da sin., il segretario locale della Lega Giovanni Rosso e il candidato sindaco Paolo Farsella

Almese: la Lega punta su Paolo Farsella

ELEZIONI

Giaveno, Stefano Tizzani ci riprova: corre per la poltrona di sindaco

Giaveno, Stefano Tizzani ci riprova: corre per la poltrona di sindaco

ELEZIONI COMUNALI

Oulx, passeur pakistano arrestato dai carabinieri

Oulx, passeur pakistano arrestato dai carabinieri

CONTROLLI

Borgone: inaugurato il volo notturno dell'elisoccorso

Borgone: inaugurato il volo notturno dell'elisoccorso

EMERGENZE

Collegno, reati in diminuzione negli ultimi quattro anni

Collegno, reati in diminuzione negli ultimi quattro anni

SICUREZZA

Alpignano, venerdi i funerali del pensionato investito in via Cavour

Alpignano, venerdì i funerali del pensionato investito in via Cavour

LUTTO

Manuale di volo per uomo: Simone Cristicchi stasera a Le Serra

Manuale di volo per uomo: Simone Cristicchi stasera a Le Serre

SPETTACOLO