GIAVENO

Parte la rivoluzione del fotovoltaico

Pannelli sugli edifici comunali: produrranno mezzo milione di kwh

19 Novembre 2012 - 23:10

Parte la rivoluzione del fotovoltaico

Oltre mezzo milione di kWh in un anno. È l’energia che verrà prodotta a regime dai pannelli fotovoltaici in via di installazione sui tetti degli edifici comunali. I lavori sono iniziati già da qualche giorno e si protrarranno fino alla fine dell’anno. Il progetto fa parte del bando con cui il Comune voleva affidare un unico incarico per la realizzazione degli impianti, bando andato deserto e quindi frazionato in più lotti. Così diviso è risultato più appetibile e la trattativa privata che è seguita ha visto l’incarico affidato alla costituenda Società Giaveno Energia, con referente primario la Sibemi Srl di Curno (Bergamo).

su Luna Nuova di martedì 20 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

ELEZIONI

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

ELEZIONI

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE