ENTI LOCALI

Parco Alpi Cozie e Comunità montana: stipendi a rischio

Lunedì la protesta in piazza Castello contro i tagli

22 Novembre 2012 - 21:36

Parco Alpi Cozie e Comunità montana: stipendi a rischio

Ci saranno anche i 45 dipendenti del parco Alpi Cozie e i 31 della Comunità montana Valle di Susa e Val Sangone lunedì mattina in piazza Castello a Torino, di fronte alla sede della giunta regionale, per sollecitare la copertura del fondo per il pagamento degli stipendi, mai così a rischio come in questi mesi. «La Regione, seppure in difficoltà economiche per i mancati trasferimenti statali, deve assumersi l’impegno di procedere agli stanziamenti necessari al pagamento degli stipendi del personale delle Comunità montane e dei Parchi - affermano Luca Quagliotti della Cgil, Roberto Loiacono della Cisl e Antonio Di Capua della Uil - Basta con i rinvii, i tentennamenti e i balletti sul “rimpasto” in giunta: la Regione deve occuparsi dei servizi ai cittadini e dei salari dei lavoratori che li gestiscono».

su Luna Nuova di venerdì 23 novembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'