SUSA

Lacrimogeni a San Giuliano, caos in aula

Sala consiliare strapiena: sindaco nel mirino degli abitanti

29 Novembre 2012 - 22:41

Lacrimogeni a San Giuliano, caos in aula

GUARDA IL VIDEO



La rabbia degli abitanti delle frazioni orientali di Susa, in particolare di quelli di San Giuliano, ma anche di Traduerivi e Coldimosso, si è trasferita in una sede ufficiale, approdando, mercoledì sera, nel consiglio comunale, dove si stava discutendo l’interrogazione presentata dal gruppo consigliare di minoranza “Susa” sui fatti del 13 e 14 novembre scorsi in occasione dei carotaggi Tav nella zona dell’autoporto. La sala consigliare di via Palazzo di città era tutta esaurita per l’occasione, come poche volte è accaduto. Il pubblico per la maggior parte era costituito da attivisti No Tav e da molti abitanti delle frazioni.

su Luna Nuova di venerdì 30 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

ANNIVERSARIO

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

MEMORIA

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

TRADIZIONI