BUSSOLENO

Furti a raffica: nel mirino ora c'è Foresto

L'emergenza non si placa. E ora i cittadini esasperati pensano alle ronde

06 Dicembre 2012 - 22:31

Furti a raffica: nel mirino ora c'è Foresto

Non c’è pace per la famiglie bussolenesi, vittime da alcune settimane di un’ondata di furti e di tentati furti senza precedenti. Negli ultimi giorni è toccato alla frazione Foresto essere presa di mira ed anche qui la paura e l’esasperazione hanno portato i cittadini in piazza per discutere del problema e cercare soluzioni fai-da-te. L’incontro è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri sera ed ha portato gli abitanti della popolosa frazione occidentale a stabilire dei veri e propri turni di guardia per prevenire gli assalti dei ladri, che durano ormai da un paio di settimane. Le ronde per il momento stanno funzionando dove sono state messe in pratica, vale a dire dall’altro capo del paese, nella parte bassa dell’Inverso, tra le vie Mattie e Confreria. Lì gli assalti dei malviventi alle abitazioni sono per il momento cessati. A Foresto il clou degli assalti è stato martedì sera. I ladri hanno depredato le scorte di cibo della pizzeria della frazione, poi sono andate e consumarle in tutta tranquillità in una casa disabitata già visitata lo scorso sabato. Ma il fatto più grave è accaduto ad un’anziana 85enne, che si è trovata letteralmente a tu per tu con uno dei malviventi. La gente inizia ad essere esasperata e chiede alle autorità pronte soluzioni.

su Luna Nuova di venerdì 7 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

MOTORI

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

VOLLEY - SERIE A2

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

TURISMO

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

OCCUPAZIONE