SANITA'

Mamme in strada: "No alla chiusura di ostetricia"

La protesta martedì mattina: oltre un centinaio davanti all'ospedale di Susa

18 Dicembre 2012 - 18:07

Mamme in strada: "No alla chiusura di ostetricia"

GUARDA LA FOTOGALLERY



GUARDA I VIDEO


Mamme in strada, questa mattina, per difendere il punto nascite dell'ospedale di Susa, non piú previsto dal piano di riordino della sanità piemontese nonostante sia riconosciuto come una della eccellenze del presidio segusino. Oltre un centinaio i manifestanti, che per alcuni minuti hanno anche bloccato corso Inghilterra. Nell'occasione è partita anche una raccolta firme per la difesa del reparto, che nell'ultimo anno ha visto venire alla luce 350 nuovi valsusini.
su Luna Nuova di venerdì 21 dicembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

ANNIVERSARIO

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

MEMORIA

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

TRADIZIONI