SANITA'

Mamme in strada: "No alla chiusura di ostetricia"

La protesta martedì mattina: oltre un centinaio davanti all'ospedale di Susa

18 Dicembre 2012 - 18:07

Mamme in strada: "No alla chiusura di ostetricia"

GUARDA LA FOTOGALLERY



GUARDA I VIDEO


Mamme in strada, questa mattina, per difendere il punto nascite dell'ospedale di Susa, non piú previsto dal piano di riordino della sanità piemontese nonostante sia riconosciuto come una della eccellenze del presidio segusino. Oltre un centinaio i manifestanti, che per alcuni minuti hanno anche bloccato corso Inghilterra. Nell'occasione è partita anche una raccolta firme per la difesa del reparto, che nell'ultimo anno ha visto venire alla luce 350 nuovi valsusini.
su Luna Nuova di venerdì 21 dicembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

CRMINALITA'

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

PROTESTA