ELEZIONI

Primarie Pd: sfuma la candidatura di Sandro Plano

Superato a sorpresa il quorum delle 400 firme, poi la commissione lo esclude per 20 firme non valide

22 Dicembre 2012 - 23:32

Primarie Pd: sfuma la candidatura di Sandro Plano

Sfuma la candidatura di Sandro Plano alle primarie Pd per la scelta dei parlamentari, in programma sabato 29 dicembre. A sorpresa, venerdì, il presidente della Comunità montana era riuscito a superare lo scoglio delle 400 firme da raccogliere, regolamento alla mano, tra i tesserati Pd del 2011 confermati nel 2012. L'impresa, data per quasi impossibile alla vigilia, aveva creato non poco scompiglio tra i vertici provinciali del partito, che rabbrividivano all'idea di avere in lista il leader del fronte istituzionale No Tav. Ma dall'esame della documentazione è emerso che 20 delle 412 firme depositate erano di tesserati solo nel 2012 e non nel 2011, cosa non consentita dal regolamento: per otto firme la cadidatura è dunque saltata. A nulla è valso il ricorso presentato da Plano per il riesame dei tabulati: la regionale di garanzia ha decretato l'esclusione. "Confesso di essere profondamente dispiaciuto - commenta Plano dalla sua pagina facebook - Le regole sono regole, non le condivido ma le accetto. Constato che le modalità di scelta dei candidati sono ancora tutte da scrivere e che le zone di montagna non hanno certo un trattamento di favore rispetto ai grandi numeri della città". Non ce l'ha fatta nemmeno il suo competitor valligiano, il condovese Jacopo Suppo, che non ha superato il quorum delle 400 firme. Risultato: anche stavolta il Pd di valle non avrà nessun candidato nelle liste per il parlamento. (M.G.)


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ