SESTRIERE

Scontro sulle piste: ora è in coma al Cto

Sciatore pinerolese centrato in pieno sulla Kandahar-Banchetta

07 Gennaio 2013 - 22:51

Scontro sulle piste: ora è in coma al Cto

È ancora ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino, Rossano Di Fronso, 54 anni, lo sciatore pinerolese travolto da un altro sciatore sulla pista Kandahar-Banchetta di Sestriere. L’incidente si è verificato venerdì scorso, poco dopo le 11: a centrare in pieno il 54enne originario di San Severo in provincia di Foggia ma domiciliato a Pinerolo, sarebbe stato S.P., 20 anni, residente a Giaveno che stava scendendo lungo la pista a velocità sostenuta. All’uscita da un dosso si sarebbe ritrovato di fronte l’altro sciatore senza riuscire ad evitarlo.

su Luna Nuova di martedì 8 gennaio

 

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ