GIAVENO

Il disperato appello: «Dobbiamo riportare Sofia in Italia»

La ragazza colpita da malore alle Canarie: il viaggio costa 20mila euro

10 Gennaio 2013 - 21:22

Il disperato appello: «Dobbiamo riportare Sofia in Italia»

Davvero un brutto regalo di Natale quello che il destino ha fatto a Sofia Serraboni e alla sua famiglia. Sofia, 24 anni, lunedì 24 dicembre è stata colpita da un’emorragia cerebrale mentre si trovava a Lanzarote per lavoro. La ragazza è stata prima portata all’ospedale di Lanzarote, poi in eliambulanza a quello di Gran Canaria, prima nel reparto di cure intensive, poi in neurologia. Dopo qualche giorno la diagnosi attribuisce la causa dell’emorragia a un difetto vascolare congenito. Ieri Sofia ha iniziato anche la fisioterapia, il primo passo verso la riabilitazione, e i medici del posto sono fiduciosi in un pieno recupero. La mamma lancia un appello alle autorità dello Stato perché si mobilitino per riportarla in Italia. «Il Console sul posto ci ha dato tutta la sua solidarietà e lo ringrazio, ma di aiuto concreto per ora non ne abbiamo visto».

su Luna Nuova di venerdì 11 dicembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

ROGO

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

TRAGEDIA