GRAVERE

Ondata di colpi: feste di fine anno rovinate dai furti

Ladri scatenati: messi in atto una dozzina di assalti notturni

10 Gennaio 2013 - 21:40

Ondata di colpi: feste di fine anno rovinate dai furti

I topi d’alloggio sono tornati a colpire la media valle. Questa volta è toccato a Gravere e i ladri hanno approfittato delle vacanze natalizie per rientrare in azione, dopo aver per il momento attenuato la loro pressione su Bussoleno e zone limitrofe. I colpi sono iniziati alla vigilia di Natale e sono proseguiti fino al 31 dicembre. Una vera e propria sequela di assalti alle abitazioni, sempre nella fascia oraria della prima serata, sulla falsariga di quanto già avvenuto nel convulso dicembre bussolenese.

su Luna Nuova di venerdì 11 gennaio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

ELEZIONI

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

ELEZIONI

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE