SUSA

Ospedale: duemila firme per il punto nascite

Mobilitazione a Susa per impedire la chiusura di ostetricia

14 Gennaio 2013 - 22:21

Ospedale: duemila firme per il punto nascite

In attesa che l’Asl To3, interpretando le direttive regionali emanate lo scorso 28 dicembre, alzi finalmente il velo sul futuro del punto nascite di Susa, addetti ai lavori e cittadini si sono mobilitati per far sentire la loro voce a favore di uno dei reparti simbolo - e fiore all’occhiello - dell’ospedale di Susa e che invece è dato da più parti come probabile caduto eccellente sotto la mannaia dei tagli dell’assessore Monferino. In due distinte raccolte firme a difesa del punto nascite sono state messe insieme già più di 2mila adesioni.

su Luna Nuova di martedì 15 gennaio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

ELEZIONI

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

ELEZIONI

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE