LUTTO

L'ultimo abbraccio al piccolo Stefano

Folla al funerale del bimbo morto a tre anni in circostanze da chiarire

21 Gennaio 2013 - 21:10

L'ultimo abbraccio al piccolo Stefano

«Stefano ci ha lasciato fisicamente, ma resta con noi: nei nostri cuori e nella nostra mente. E il suo pensiero ci spinga a fare di più per i piccoli». Così ha esordito il sacerdote, don Gino Palaziol, al rito funebre per il piccolo Stefano Vitiello, che a soli tre anni martedì scorso ha perso la vita nella sua casa di via Cavallo Grigio dove viveva con la mamma Tiziana Spinelli, il papà Vincenzo e la sorellina più piccola. Ad una folla immensa, arrivata sabato pomeriggio davanti alla piccola chiesa di Ferriera, il prete sceso per accogliere e benedire la minuscola bara bianca ha lanciato l’appello ad essere più vicini alla famiglia, più stretti nella comunità religiosa e laica, per condividerne il dolore, ma anche la gioia di averlo avuto, questo bambino, per aver goduto della sua presenza.

su Luna Nuova di martedì 22 gennaio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'