VAIE

Quel palo della Telecom davanti al passo carraio

La protesta di una famiglia in via Peirolero: dopo tre anni di attesa, si va per vie legali

21 Gennaio 2013 - 21:16

Quel palo della Telecom davanti al passo carraio

«Dal marzo 2010… Telecom, via il palo: c’è un passo carraio, vergogna». A tanti quel cartello appeso al balcone non sarà passato inosservato. Dietro, manco a dirlo, c’è la classica storia di ordinaria italianità, dove anche le cose più semplici o apparentemente risolvibili si perdono in un vicolo cieco infarcito di burocrazia e inefficienze. Pomo della discordia è questo benedetto palo piazzato davanti ad un cancello. Quando nel lontano 1976 Franca Cordara è venuta ad abitare nella villetta di via Peirolero 38 non c’erano né il palo, né il passo carraio con il cancello. Il palo è stato piantato successivamente dalla Telecom di fianco a dove svetta tuttora quello dell’illuminazione pubblica, sul margine della carreggiata, in un punto dove comunque non creava particolari fastidi. Ma un bel giorno, una dozzina d’anni fa, gli operatori della Telecom si presentano a Vaie per spostare il palo e l’odissea ha inizio.

su Luna Nuova di martedì 22 gennaio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA