CONDOVE

Vertek: da Roma timidi segnali di schiarita

Primo incontro con il commissario: verso il proseguimento dei contratti di solidarietà

24 Gennaio 2013 - 21:10

Vertek: da Roma timidi segnali di schiarita

È ancora presto per parlare di segnali confortanti sul futuro della Vertek, ma se non altro il primo approccio tra il nuovo commissario del gruppo siderurgico Lucchini, Piero Nardi, e i rappresentanti di istituzioni e sindacati ha gettato le basi per un confronto costruttivo, anche se il percorso resta tutto da costruire. È questo l’esito del tavolo che si è svolto martedì al ministero dello sviluppo economico, a cui hanno partecipato il sottosegretario Claudio De Vincenti e i delegati rsu dei quattro stabilimenti di Condove, Piombino, Lecco e Trieste che fanno capo al gruppo Lucchini: per la Vertek era presente Giuseppe Florio della Fiom-Cgil.

su Luna Nuova di venerdì 25 gennaio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

EMERGENZA

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA