OSPEDALI

Sindaci delle valli in Regione per difendere la sanità

Martedì manifestazione a Torino: si consegnano anche le 32mila firme per l'emodinamica al San Luigi

28 Gennaio 2013 - 22:12

Sindaci delle valli in Regione per difendere la sanità

Anche alcuni sindaci delle valli di Susa e Sangone parteciperanno, stamattina alle 11 a Torino davanti al consiglio regionale, alla manifestazione indetta dagli amministratori della val Pellice in difesa della sanità pubblica e delle specificità dei territori montani. La protesta punta ad accendere i riflettori sui tagli annunciati nei mesi scorsi dalla Regione, il cui piano di rientro prevede la riconversione di alcune strutture sanitarie locali. In parole povere, la chiusura di due dei tre ospedali di valle. Sul territorio dell’Asl To3 spiccano la soppressione di medicina generale e day surgery ad Avigliana, che in cambio avrà il nuovo Cap e il potenziamento dell’attività ambulatoriale; la chiusura della degenza ospedaliera acuzie e post-acuzie a Giaveno, dove oltre all’incremento degli ambulatori verrà attivata una Rsa con 60 posti letto; la chiusura del reparto di emodinamica al San Luigi la cui attività verrà assorbita dall’ospedale di Rivoli. E proprio contro questa eventualità sono state raccolte oltre 32mila firme in meno di tre settimane al banchetto allestito all’ingresso dell’ospedale orbassanese: petizione che sarà consegnata proprio questa mattina all’assessore regionale.

su Luna Nuova di martedì 29 gennaio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

SCUOLA

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI