SUSA

Ospedale: mille persone in marcia per difendere il punto nascite

Il lungo corteo sabato pomeriggio per le vie di Susa

02 Febbraio 2013 - 22:10

Ospedale: mille persone in marcia per difendere il punto nascite

GUARDA LA FOTOGALLERY



Un migliaio di persone ha partecipato, sabato pomeriggio, alla marcia in difesa del punto nascite dell'ospedale di Susa, minacciato di chiusura dai tagli della Regione anche se l'assessore alla sanità Paolo Monferino ha recentemente dato rassicurazioni sul suo mantenimento. Il corteo, partito da piazza d'Armi, ha attraversato la centrale via Roma e le strade del centro storico prima di fare ritorno davanti all'ospedale. Alla giornata, organizzata dal comitato donne "Noi abbiamo partorito a Susa", hanno preso parte anche diversi sindaci e amministratori tra cui il primo cittadino di Susa, Gemma Amprino.
su Luna Nuova di martedì 5 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI