SUSA

Ospedale: mille persone in marcia per difendere il punto nascite

Il lungo corteo sabato pomeriggio per le vie di Susa

02 Febbraio 2013 - 22:10

Ospedale: mille persone in marcia per difendere il punto nascite

GUARDA LA FOTOGALLERY



Un migliaio di persone ha partecipato, sabato pomeriggio, alla marcia in difesa del punto nascite dell'ospedale di Susa, minacciato di chiusura dai tagli della Regione anche se l'assessore alla sanità Paolo Monferino ha recentemente dato rassicurazioni sul suo mantenimento. Il corteo, partito da piazza d'Armi, ha attraversato la centrale via Roma e le strade del centro storico prima di fare ritorno davanti all'ospedale. Alla giornata, organizzata dal comitato donne "Noi abbiamo partorito a Susa", hanno preso parte anche diversi sindaci e amministratori tra cui il primo cittadino di Susa, Gemma Amprino.
su Luna Nuova di martedì 5 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

SCUOLA

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI