S.ANTONINO

Il centro di riabilitazione rimane un sogno

Ma il primo piano del polivalente sarà destinato alle cure per i minori

14 Febbraio 2013 - 23:23

Il centro di riabilitazione rimane un sogno

L’epilogo tanto temuto ora è realtà: Sant’Antonino non avrà il promesso centro di riabilitazione ambulatoriale. Una doccia fredda per l’amministrazione comunale e per quanti ormai confidavano di avere questo servizio sulla porta di casa. L’Asl, in ogni caso, non smobiliterà da piazza della Pace: l’intero primo piano del centro polivalente continuerà ad essere utilizzato come struttura socio-sanitaria a servizio dell’intero distretto di Susa, destinata al trattamento delle malattie e alla cura dei minori. È questa la contropartita che la giunta è riuscita a strappare durante la lunga trattativa con la direzione generale dell’Asl To3, che si è protratta per quasi tre mesi.

su Luna Nuova di venerdì 15 febbraio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Giaveno: da venerdì chiude il Punto di primo intervento

Giaveno: da venerdì chiude il Punto di primo intervento

EMERGENZA

Caprie, si finge carabiniere in borghese e tenta di rapinare un 70enne

Caprie, si finge carabiniere in borghese e tenta di rapinare un 70enne

PRONTO INTERVENTO

Alpignano, minaccia con pistola rubata: arrestato

Alpignano, minaccia con pistola rubata: arrestato

CRMINALITA'

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE