ALMESE

Furto in pieno giorno al mini-market

Durante la pausa pranzo rubati caffè e surgelati per 2mila euro

26 Febbraio 2013 - 22:02

Furto in pieno giorno al mini-market

Hanno aspettato che i titolari chiudessero il negozio e sono passati all’azione. Il bottino? Soprattutto surgelati e caffè per un valore intorno ai 2mila euro, a cui vanno aggiunti almeno mille euro di danni alle strutture. Il colpo è stato messo a segno sabato 23 febbraio poco dopo le 13 al “Vegro market” di via Rivera 114. Col senno di poi, sono tante le circostanze sospette che affiorano alla mente di Giuseppe Vegro, papà della titolare Stefania, l’ultimo a uscire dal negozio di alimentari prima della pausa pranzo.

su Luna Nuova di mercoledì 27 febbraio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ