NOVALESA

Esplode granata, feriti tre ragazzi. Uno perderà la mano

Avevano trovato l'ordigno bellico nei pressi di un muretto diroccato. Lunedì trovata una nuova bomba

02 Marzo 2013 - 20:33

Esplode granata, feriti tre ragazzi. Uno perderà la mano
Una forte esplosione ha scosso Novalesa nel pomeriggio. Tre ragazzi, due di 16 anni e uno di 18, sono rimasti feriti nello scoppio di una granata, probabilmente un ordigno bellico, trovato nei resti di un muretto diroccato, in un luogo isolato fuori dal centro abitato. La bomba ha spappolato una mano ad uno dei 16enni, N.M., mentre il 18enne, Stefano Clemente, è stato investito dalle schegge; il terzo ragazzo, L.B., ha ferite meno gravi al volto. I due più gravi sono stati portati dall'elicottero del 118 al Cto di Torino, mentre il terzo è stato trasferito a Torino dopo una prima sosta all'ospedale di Susa. I carabinieri, subito intevenuti, stanno cercando di fare completa luce sui particolari del dramma. Intanto nel pomeriggio di lunedì un nuovo residuato bellico è stato ritrovato e già fatto brillare in località Sant'Anna.
su Luna Nuova di martedì 5 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

EMERGENZA

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA