OULX

Da 6 a 9 anni: pene pesanti per i killer di Cerriku

Dopo l'agguato del settembre 2011 davanti al centro commerciale

07 Marzo 2013 - 23:10

Da 6 a 9 anni: pene pesanti per i killer di Cerriku

Volevano vendicare Livia, morta suicida a 18 anni, e per questo organizzarono l’omicidio di suo marito, che ritenevano il responsabile morale dell’accaduto. Silvester Cerriku, albanese di 33 anni, cadde vittima di un agguato sulla statale davanti al centro commerciale Le Baite, sopravvisse ma rimase invalido. E martedì scorso in tribunale, la vicenda è stata censurata con sette condanne. Le pene variano dai 9 anni e 20 giorni ai sei anni di carcere. Livia si era gettata dal balcone di un condominio a Pogno nel Novarese, dove viveva, il 3 settembre 2009; due anni prima aveva sposato Silvester, suo connazionale, da cui aveva avuto un bimbo.

su Luna Nuova di venerdì 8 marzo

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'