VILLARDORA

«Non rispetteremo il patto di stabilità»

Villardora, la giunta farà partire lo stesso le opere pubbliche

14 Marzo 2013 - 23:24

«Non rispetteremo il patto di stabilità»

Al diavolo il patto di stabilità. Il sindaco Mauro Carena è pronto ad assumersi tutte le sue responsabilità, sia a livello politico che in sede legale: con un ordine del giorno approvato martedì dalla giunta comunale, il primo cittadino esprime infatti la sua volontà, «qualora nelle prossime settimane non vi siano provvedimenti legislativi che modifichino l’attuale situazione, di procedere a tutti gli atti gestionali necessari per l’attivazione delle opere necessarie alla cittadinanza, indipendentemente dal  pur legittimo parere negativo dei funzionari, avocando a sé la specifica responsabilità», si delibera nel documento. Carena pensa ad esempio all’ampliamento di scuola materna e biblioteca, ma anche al restyling di piazza della Resistenza.

su Luna Nuova di venerdì 15 marzo

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA

Rivoli, 50 tappe per il "Giro d'Italia solidale"

Rivoli, 50 tappe per il "Giro d'Italia solidale"

DISABILITA'