PROTESTA

Vialattea: lunedì impianti chiusi per sciopero

«La Regione non sta ai patti» e la Sestrieres parte con i tagli: restano a casa 40 addetti

14 Marzo 2013 - 22:23

Vialattea: lunedì impianti chiusi per sciopero

Lunedì 18 marzo non si scierà sulle piste della Vialattea: per la prima volta, gli impiantisti incroceranno le braccia, bloccando l’apertura di seggiovie è ski-lift. La decisione è stata presa dopo che la Sestrieres ha scelto di chiudere in anticipo, proprio a partire da lunedì, una decina di impianti in tutto il comprensorio. L’assemblea a cui hanno preso parte 170 lavoratori ha approvato a larghissima maggioranza l’iniziativa, promossa dalle Rsu, per protestare contro la Regione Piemonte, che non ha ancora saldato alla Vialattea il debito di oltre sei milioni di euro (che a luglio diventeranno 10) indispensabili per pagare le spese degli impianti di innevamento artificiale delle piste di Sansicario, Sauze d’Oulx e Claviere. «Sciopereremo contro le inadempienze della giunta Cota, che non sa rispettare i patti, e non contro la società degli impianti - sottolinea Enzo Marcuzzi della Filt Cgil - È semplicemente assurdo che la Regione abbia firmato degli accordi sapendo di non avere i soldi a disposizione». Ma il peggio sembra debba ancora venire. Si parla già di una serie di tagli a partire da questa estate, quando non verrà attivato alcun impianto e resterà chiuso anche il circolo del golf.

su Luna Nuova di venerdì 15 marzo

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rosta, coltivazione di marjuana nel giardino della ditta

Rosta, coltivazione di marijuana nel giardino della ditta

CRIMINALITA'

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

GIUSTIZIA

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

NOVITÀ

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO