NEVE

In marcia con gli addetti agli impianti da sci

Primo sciopero della storia, possibile soluzione in vista?

18 Marzo 2013 - 22:44

In marcia con gli addetti agli impianti da sci

Potrebbe sbloccarsi già da domani la situazione che vede contrapposti Regione e Sestrieres e che ha portato la società di gestione degli impianti della Vialattea a chiudere anzitempo una decina di impianti a causa del mancato incasso di sei milioni di euro per coprire i costi dell’innevamento programmato. Una decisione che ieri mattina ha fatto proclamare il primo sciopero della storia da parte degli addetti agli impianti di risalita, che si sono riversati nel centro di Torino per protestare prima davanti alla sede dell’assessorato al turismo e poi in piazza Castello. Una delegazione è stata ricevuta dagli assessori al turismo Cirio, al lavoro Porchietto ed al bilancio Quaglia. Nel corso dell’incontro i tre rappresentanti della giunta Cota hanno assicurato che domani prospetteranno al presidente della Sestrieres, Giovanni Brasso un piano per il pagamento dei crediti che gli spettano. Si parla di una cifra compresa tra il milione e mezzo e i due milioni entro fine mese, poi un cronoprogramma ben definito per arrivare al saldo completo.

su Luna Nuova di martedì 19 marzo

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ