SANITA'

Ultimi mesi di ospedale per Avigliana e Giaveno

Fissate le date di chiusura: 30 giuno e 30 settembre

21 Marzo 2013 - 23:29

Ultimi mesi di ospedale per Avigliana e Giaveno

La dead-line è fissata al 30 giugno: da quella data il Sant’Agostino di Avigliana non potrà più essere considerato un ospedale. A stabilirlo è la delibera approvata il 14 marzo dalla giunta regionale su indicazione dell’assessore alla sanità, ora dimissionario, Paolo Monferino, nell’ambito del piano sanitario che va a ridisegnare la rete ospedaliera piemontese e soprattutto a tagliare i posti letto, che nella nostra regione passeranno da 18mila e 16mila 300. A farne le spese, come noto ormai da tempo, c’è anche Avigliana, i cui 20 posti letto del reparto di medicina generale/lungodegenza non saranno più in funzione a partire dal mese di luglio. A Giaveno la data del decesso è il 30 settembre. Ma le dimissioni dell’assessore alla sanità regionale Paolo Monferino sono vissute come una “buona” notizia: «Credo che questo possa aprire uno spiraglio per fare qualcosa. Dobbiamo fare capire ai consiglieri regionali che il piano così com’è non è sostenibile in un territorio come il nostro», ribadisce Daniela Ruffino, sindaco di Giaveno.

su Luna Nuova di venerdì 22 marzo

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

BISCOTTO TIPICO

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

OGGI POMERIGGIO