CHIOMONTE

Fermata la banda dei topi d'appartamento

Sparatoria con i carabinieri all'alba di giovedì: ferito un malvivente, gli altri due scappano

11 Aprile 2013 - 22:43

Fermata la banda dei topi d'appartamento

Un primo colpo all’ondata di furti che ha tormentato l’alta valle durante il week-end di Pasqua è stato messo a segno all’alba di giovedì a Chiomonte, nei pressi del bivio per le Ramats, dai carabinieri della compagnia di Susa. I militari sono riusciti a recuperare il bottino che una banda di malviventi nascondeva a bordo di un’Alfa Romeo 159 rubata il 9 aprile a Piossasco: sette computer, anelli, telefonini e qualche centinaia di euro in contanti, frutto della razzia compiuta in parte la notte stessa in alcune abitazioni di Oulx e Cesana, in parte nei giorni addietro. Dei tre componenti della banda, due sono riusciti a fuggire facendo perdere le tracce di sé, un altro è stato invece raggiunto da un colpo di pistola alla gamba destra sparato da un carabiniere: A.X., 27 anni di origine albanese, domiciliato a Torino ma irregolare sul territorio italiano, ha riportato ferite non gravi ma ha comunque dovuto essere operato all’ospedale di Susa per la rimozione del proiettile, rimasto conficcato nella rotula. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per altri reati contro il patrimonio, è stato denunciato con l’accusa di ricettazione, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e furto aggravato in concorso.

su Luna Nuova di venerdì 12 aprile

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

DISAGI