BRUZOLO

Incendio nella notte alle acciaierie Beltrame: origine dolosa?

Le fiamme distruggono alcune cisterne di materiale plastico. Intanto via al tavolo in Regione, con il Tav sullo sfondo

25 Aprile 2013 - 23:01

Incendio nella notte alle acciaierie Beltrame: origine dolosa?

Sono ancora in fase di accertamento da parte dei vigili del fuoco, ma le cause che hanno scatenato il vasto incendio della notte tra martedì e mercoledì alle acciaierie Beltrame sono molto probabilmente di origine dolosa. L’allarme è scattato poco dopo l’una e mezza. Già dalle prime chiamate di soccorso si sono capite le vaste dimensioni dell’incendio, che ha interessato un deposito di cisterne in materiale plastico all’interno dell’area dello stabilimento a cavallo tra Bruzolo e San Didero. Intanto martedì a Torino si è svolto il primo tavolo tecnico per analizzare le richieste formulate dall’azienda per rendere nuovamente produttivo il sito di S.Didero. Ma la presenza del commissario della Torino-Lione, Mario Virano, non è passata inosservata in valle. «È andata in scena un’altra puntata del tentativo di indebolire il movimento No Tav cercando di sfruttare la grave situazione dei lavoratori - sostiene il senatore bussolenese del Movimento 5 Stelle Marco Scibona - Il messaggio è molto chiaro ed ha qualcosa di sinistro: se la valle accettasse il Tav allora si potrebbero risolvere i problemi occupazionali della Beltrame».

su Luna Nuova di venerdì 26 aprile

 

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITÀ

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

Jacopo Suppo, sindaco di Condove, insieme a Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, sul palco dell'ultima Fiera della Toma

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

POLITICA

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

SOLIDARIETÀ

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

INCENDIO

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

DENUNCIA

Giaveno: le sirene dei mezzi Aib per l'addio a Luisella Comba

Giaveno: le sirene dei mezzi Aib per l'addio a Luisella Comba

LUTTO