SAUZE OULX

Condannati il sindaco e la segretaria

Bollava anche quando lei non c'era: colpevoli di truffa e falso

13 Maggio 2013 - 22:31

Condannati il sindaco e la segretaria

Due anni e quattro mesi per Mauro Meneguzzi, sindaco di Sauze d’Oulx e due anni per la sua segretaria Rita Bobba. È la sentenza di condanna pronunciata ieri dal gup Eleonora Pappalettere, che, come sostenuto dall’accusa, ha riconosciuto il primo cittadino responsabile di truffa e falso per avere bollato il badge al posto della donna, che invece non si sarebbe trovata in ufficio. I due erano stati arrestati dai carabinieri il 26 ottobre del 2012. Meneguzzi è stato anche interdetto dai pubblici uffici. Il pm Francesco Pelosi aveva chiesto pene lievemente più miti per gli imputati: due anni e due mesi per Meneguzzi, un anno e otto mesi per Bobba, moglie del sindaco di Bardonecchia, Roberto Borgis. I due erano stati arrestati dopo un’indagine condotta tra marzo e luglio dello scorso anno con telecamere e rilevatori gps che avevano dimostrato come, quando uno bollava, l’altra si trovava altrove. Erano state filmate 15 giustificazioni false e una sessantina di timbrature effettuate fino a pochi giorni prima dell’arresto. Meneguzzi si era difeso sostenendo che la sua segretaria lavorava spesso anche fuori ufficio.

su Luna Nuova di martedì 14 maggio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI