PIOGGE

In arrivo lo stato di calamità dopo i nubifragi?

Borgone chiede fondi in Regione, a Vaie la frana si muove ancora

10 Giugno 2013 - 23:06

In arrivo lo stato di calamità dopo i nubifragi?

Le violente piogge di metà maggio hanno lasciato il segno sull’abitato di Borgone, non solo per il muretto crollato su un’automobile parcheggiata in via Chiantusello, ma anche per gli effetti lasciati sul rio Vigne Combe. Per questo l’amministrazione comunale ha presentato una richiesta di finanziamento in Regione, che a sua volta ha richiesto al governo il riconoscimento dello stato di calamità naturale per i danni provocati sull’intero territorio piemontese dalle piogge incessanti cadute tra il 15 e il 19 maggio. Se da Roma arriverà l’ok è chiaro che ci saranno più fondi a disposizione e che tutto sarà più semplice, ma con i tempi che corrono il via libera del governo è tutt’altro che scontato, anzi. A Vaie invece, la frana che si è abbattuta tre settimane fa sull’acquedotto del Penturetto continua a muoversi. Piccoli movimenti tutto sommato abbastanza naturali, anzi, nel complesso ancora contenuti, vista i forti temporali che da allora non sono mancati. La Smat è alla ricerca di una soluzione.

su Luna Nuova di martedì 11 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI