ALMESE

La villa è diventata una casa di accoglienza

Terminati i lavori sull'edificio donato da "Tota Lisa" alle suore

27 Giugno 2013 - 22:43

La villa è diventata una casa di accoglienza

Sono terminati i lavori per la trasformazione in “casa di accoglienza” della villa al numero 4 di via Viglianis, risalente alla fine dell’800, donata anni fa da Lisa Bertolo, “Tota Lisa”, alla Congregazione delle piccole serve fondata dalla beata Anna Michelotti. Avviata all’inizio 2011, la ristrutturazione ha consentito di risanare l’edificio e di creare una casa famiglia: al suo interno troveranno posto dei mini-alloggi e uno spazio che verrà destinato ai servizi sociali, come sostegno alle attività educative e punto di incontro per famiglie. Un complesso di servizi che verrà avviato all’inizio di settembre e inaugurato ufficialmente il 22 dello stesso mese. A gestire la struttura sarà la Csda, Cooperativa sociale di assistenza di Avigliana, sulla base di una convenzione sottoscritta lunedì 24 giugno.

su Luna Nuova di venerdì 28 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ