BUSSOLENO

Muore a Bologna nello schianto con la moto

Originario di Bussoleno: aveva 37 anni, da tre lavorava in Emilia

27 Giugno 2013 - 22:06

Muore a Bologna nello schianto con la moto

Una folla commossa ha riempito la chiesa di S.Maria Assunta e la prospicente piazza Cavour, martedì pomeriggio, per dare l’ultimo saluto a Massimiliano Salvato, 37 anni, agente della Vodafone, morto la settimana scorsa in un incidente motociclistico alla periferia di Bologna, città in cui si era trasferito da alcuni anni per lavoro. La famiglia di Massimiliano è molto conosciuta a Bussoleno ed in valle di Susa: papà Giuseppe, da tre anni in pensione, e mamma Margherita hanno trascorso una vita in Ferrovia e anche Massimiliano, pur abitando da sette anni a Bologna, tornava spesso all’ombra del Rocciamelone, dove conservava una vasto giro di amicizie. «Era il classico amicone, quello che riesce a cementare la compagnia con la sua simpatia, con la sua battuta pronta», spiega il padre, che con grande forza d’animo accoglie in questi giorni i numerosi conoscenti e amici che bussano alla porta della casa di via S.Pietro d’Ollesia per manifestare la propria vicinanza alla famiglia.

su Luna Nuova di venerdì 28 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

BISCOTTO TIPICO

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

OGGI POMERIGGIO