SANITÀ

Ultimi sussulti per gli ospedali di Avigliana e Giaveno

Assemblee e sit-in di protesta, aspettando la riconversione

04 Luglio 2013 - 23:13

Ultimi sussulti per gli ospedali di Avigliana e Giaveno

Una serie di punti fermi ora, finalmente, ci sono: da settembre, all’ormai ex ospedale di Avigliana, dovrebbe aprire i battenti il nuovo Cap, Centro di assistenza primaria, per il quale la direzione generale dell’Asl To3 è riuscita, dopo varie traversie, a ottenere la disponibilità di 24 medici di base; sempre entro settembre dovrebbe essere pubblicato il bando per i lavori di ristrutturazione del Sant’Agostino (5 milioni di euro) che ragionevolmente potrebbero riprendere con l’inizio del 2014; per quanto riguarda invece i 20 posti letto del reparto di medicina generale, è un punto inderogabile il fatto che debbano essere smantellati, ma da parte dell’Asl To3 ci sarebbe la disponibilità a valutare la richiesta dell’amministrazione comunale di ricollocarli altrove, sempre ad Avigliana, in un’ottica non più ospedaliera, ma di continuità assistenziale a servizio del territorio. Sono queste alcune delle principali indicazioni emerse dal consiglio comunale aperto di lunedì sera sul futuro dell’ospedale. A Giaveno, invece, il centrosinistra valligiano non si arrende e dopo un primo “round” di confronto sull’ospedale con il presidente della regione Roberto Cota, tenutosi nel corso della festa della Lega Nord dello scorso fine settimana, torna alla carica, annunciando che martedì prossimo una delegazione composta da alcuni consiglieri si recherà in Regione per chiedere un incontro con l’assessore alla sanità Ugo Cavallera.

su Luna Nuova di venerdì 5 luglio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI