CONDOVE

Vertek-Lucchini, il futuro torna a farsi grigio

Tavolo a Roma: 70 in bilico, martedì assemblea davanti ai cancelli

18 Luglio 2013 - 23:37

Vertek-Lucchini, il futuro torna a farsi grigio

Tornano ad addensarsi forti preoccupazioni sul futuro dei lavoratori Vertek di Condove, che martedì 23 luglio hanno indetto due assemblee di protesta davanti ai cancelli per riaccendere i riflettori sulla precaria situazione in cui versa lo stabilimento condovese. L’iniziativa nasce dall’esito negativo del tavolo che si è svolto martedì 16 luglio a Roma presso il ministero dello sviluppo economico, durante il quale le rsu dei quattro stabilimenti del gruppo Lucchini (Piombino, Lecco, Trieste e Condove) hanno incontrato il commissario straordinario Piero Nardi alla presenza del sottosegretario Claudio De Vincenti e di altri rappresentanti delle istituzioni locali. Un tavolo dal quale i due delegati valsusini, Giuseppe Florio e Mario Circhirillo (Fiom-Cgil), sono usciti con molti punti interrogativi e con in mano scenari a dir poco inquietanti: tante le ipotesi sul tappeto, ma la peggiore ipotizza addirittura un taglio che vedrebbe passare Condove da 94 a circa 25 addetti. Circa tre quarti in meno dell’attuale forza lavoro.

su Luna Nuova di venerdì 19 luglio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ