FRANCIA

Oltre il confine si tornerà a sparare al lupo

Prime reazioni in valle: «Per ora non servono interventi drastici»

26 Settembre 2013 - 21:36

Oltre il confine si tornerà a sparare al lupo

Si tornerà a sparare al lupo? Molto probabilmente no, la legge italiana è chiara in questo senso, ma al di là del confine, sotto la pressione della potente lobby degli allevatori, nei prossimi mesi avverrà. Lo ha dichiarato nel corso della sua visita nel Drome, uno dei dipartimenti dove gli attacchi del lupo alle greggi sono più frequenti, il ministro dell’agricoltura del governo Hollande. Il territorio interessato dal drastico provvedimento sarà quello delle regioni Rhone-Alpes e Paca, vale a dire la fascia a ridosso delle Alpi. Quindi ad un tiro di schioppo, è proprio il caso di dirlo, dalle montagne valsusine, che da ormai quasi vent’anni ospitano una colonia di lupi, quantificata in 15-20 esemplari. Il problema degli attacchi del predatore agli armenti è sentito anche da noi, ma non è ancora ai livelli di quanto accade al di là delle Alpi, dove si contano circa 200 lupi, dove la postorizia ovi-caprina è molto più diffusa e dove la pressione degli allevatori esasperati su amministratori locali e governo centrale ha assunto anche contorni molto duri. Ma in valle si ritiene che per ora non ci sia la necessità di interventi così drastici.

su Luna Nuova di venerdì 27 settembre



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITA'

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

Jacopo Suppo, sindaco di Condove, insieme a Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, sul palco dell'ultima Fiera della Toma

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

POLITICA

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

SOLIDARIETÀ

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

INCENDIO

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

DENUNCIA

Giaveno: le sirene dei mezzi Aib per l'addio a Luisella Comba

Giaveno: le sirene dei mezzi Aib per l'addio a Luisella Comba

LUTTO

I No Tav accusano sindaci e Unione montana dopo il tavolo col commissario Mauceri

I No Tav accusano sindaci e Unione montana dopo il tavolo col commissario Mauceri

TORINO-LIONE