NOVALESA

Non c'erano solo bombe, ma anche proiettili

Bonificate due baite ai piedi del Rocciamelone: quattro ordigni

07 Ottobre 2013 - 23:07

Non c'erano solo bombe, ma anche proiettili

Alla fine le bombe a mano, nascoste dai tempi della Seconda guerra mondiale nell’intercapedine del muro di una baita della borgata Cugnet, sulla montagna di Novalesa, non erano soltanto due ma ben quattro. E lì vicino, tra il tetto in lose ed il muro in pietra di un’altra baita, gli artificieri del 32° Reggimento genio guastatori della Taurinense hanno anche rinvenuto alcuni caricatori di Fal con 86 proiettili calibri 7,62. L’operazione di bonifica degli ordigni segnalati nelle settimane passate da un anziano al sindaco di Novalesa Ezio Rivetti è avvenuta venerdì mattina. Un grande botto ha scosso la nebbia che copriva la montagna, arrivando fino a valle. Novalesa forse si è risvegliata di soprassalto, ripensando all’immane tragedia che gli era piovuta addosso poco più di sei mesi prima, ma per fortuna questa volta si è trattato di uno scoppio liberatorio.

su Luna Nuova di martedì 8 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

EVENTO

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

FERROVIA

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

ASL TO3

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

SPAZIOMNIBUS

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

PROGETTO

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

TRASPORTI

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

TRAGEDIA

Susa: proseguono le ricerche del giovane motociclista finito nel canale

Susa: proseguono le ricerche del giovane motociclista finito nel canale

SOCCORSI

Sbanda con la moto e finisce nel canale, sparisce trascinato dalla corrente

Sbanda con la moto e finisce nel canale, sparisce trascinato dalla corrente

INCIDENTE