GIAVENO

Ancora tanti dubbi sull'ospedale che verrà

I vertici Asl illustrano come cambierà la sanità in val Sangone

24 Ottobre 2013 - 22:15

Ancora tanti dubbi sull'ospedale che verrà

Facce poco convinte tra i cittadini e qualcuna più “serena” tra i medici del territorio, quelle che mercoledì pomeriggio hanno assistito all’incontro con i vertici dell’Asl To3 sull’ospedale. Vi hanno preso parte Gaetano Cosenza, direttore generale dell’Asl, il direttore sanitario Luisella Cesari, i responsabili dei servizi di riferimento Davide Minniti, oltre ovviamente all’amministrazione comunale. La prima parte dell’incontro è stata dedicata ad illustrare quale sarà il futuro assetto del polo sanitario cittadino. Poi sono seguiti gli interventi del pubblico. Vari i timori suscitati tra il pubblico dal nuovo assetto. «Ritengo i servizi erogati dall’ospedale importanti e fondamentali a garantire la salute ai cittadini. Sono felice del risultato che segna un punto di ripartenza per l’ospedale, che mi vedrà impegnata come sindaco e con i colleghi sindaci della val Sangone. Ha pagato il dialogo, il coinvolgimento equilibrato della popolazione, la voglia di costruire e non dare mai il nostro ospedale per chiuso - ha commentato a fine serata Daniela Ruffino - Voglio però dire che chi ha fatto allarmismo in questi anni sul futuro della struttura, ha fatto gravi danni».

su Luna Nuova di venerdì 25 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Bussoleno, mercoledì alle 15 i funerali di Samuele Naitza

Bussoleno, mercoledì alle 15 i funerali di Samuele Naitza

LUTTO

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

EVENTO

Buttigliera, scoperti sette giovani pakistani su un camion

Buttigliera, scoperti sette giovani pakistani su un camion

MIGRANTI

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

FERROVIA

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

ASL TO3

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

SPAZIOMNIBUS

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

PROGETTO

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

TRASPORTI

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

TRAGEDIA