S.DIDERO

Beltrame: il futuro appeso a un filo, «servono 25 milioni»

Nulla di fatto al tavolo di martedì pomeriggio in Regione: mercoledì a Roma un nuovo faccia a faccia col ministero

24 Ottobre 2013 - 21:54

Beltrame: il futuro appeso a un filo, «servono 25 milioni»

Il cielo cupo e plumbeo di questi giorni ben rappresenta l’umore dei lavoratori Beltrame. Il loro destino, e quello delle loro famiglie, appare più che mai appeso ad un filo, anche dopo l’incontro svoltosi in Regione nel pomeriggio di martedì. Il tavolo, riunito nei locali dell’assessorato al lavoro di via Magenta, se da una parte ha partorito un incontro chiarificatore tra Regione, dirigenza del gruppo Beltrame e ministero del lavoro, in programma a Roma la prossima settimana, molto probabilmente nella giornata di mercoledì, dall’altra ha lasciato le parti, in particolare dirigenza Beltrame e sindacati, molto distanti. La richiesta avanzata nell’incontro torinese dal direttore generale del gruppo Beltrame Adriano Zambon è stata piuttosto chiara: per non chiudere lo stabilimento di S.Didero occorrono 25 milioni di euro, quelli necessari a renderlo competitivo con uno dei due siti francesi del gruppo, Trith Saint Lèger. Una richiesta che per il momento non può essere soddisfatta.

su Luna Nuova di venerdì 25 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

INCIDENTE

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

INCIDENTI IN MONTAGNA

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

INCIDENTE

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

VIGILI DEL FUOCO

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

BASSA VALLE DI SUSA

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

La mappa con l'epicentro del sisma delle ore 4,05 tratta dal sito Internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

SISMA

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

VIGILI DEL FUOCO

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

VIGILI DEL FUOCO

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

FESTA