GRAVERE

Pestato a sangue perché omosessuale

Dopo l'aggressione va a casa dei genitori, ma deve tornare in ospedale

04 Novembre 2013 - 22:50

Pestato a sangue perché omosessuale

È ancora ricoverato all’ospedale di Susa, ma è fuori pericolo Davide Betti, 29 anni, collaboratore del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Fabrizio Comba e coordinatore nazionale dell’associazione GayLib, aggredito e picchiato da due sconosciuti nei pressi della stazione di Porta Susa a Torino nella notte del 23 ottobre scorso. L’emorragia interna all’addome causata dal pestaggio si sta pian piano riassorbendo e i sanitari dell’ospedale di Susa l’hanno dichiarato fuori pericolo. Che si tratti di un’aggressione omofoba non paiono esserci dubbi. Lo stesso Betti ha dichiarato ai carabinieri che i due prima di aggredrirlo lo hanno apostrofato con un inconfondibile campionario di insulti. Poi, dopo l’aggressione, lo hanno lasciato a terra e soltanto dopo lunghissimi minuti il giovane è riuscito a raggiungere, da solo ed in stato di shock, il pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria, dove è stato medicato. Dimesso, Betti si è recato a Gravere, dove vivono i genitori, ma dopo alcune ore le sue condizioni sono visibilmente peggiorate, con dolori all’addome sempre più lancinanti e continui, tanto da indurre nuovamente a ricorrere alle cure del pronto soccorso, questa volta quello del vicino ospedale di Susa.

su Luna Nuova di martedì 5 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA