BUSSOLENO

«Il paese è violento, ci vuole la caserma»

L'amaro sfogo dopo la rapina in gioielleria: «Servono i carabinieri in paese»

21 Novembre 2013 - 23:19

«Il paese è violento, ci vuole la caserma»

«Se ci fosse stata ancora la caserma dei carabinieri, forse il malvivente che ci ha derubato brandendo un’accetta avrebbe potuto essere arrestato, invece l’ha fatta franca». È uno sfogo amaro quello di Andrea Cuatto, l’orefice bussolenese che lo scorso sabato ha subìto l’assalto da parte di un rapinatore, entrato nel suo negozio di via Traforo come un normale cliente, salvo poi estrarre dal proprio zainetto un’accetta, con cui ha minacciato la commessa e arraffato un bottino consistente, quantificabile in almeno 20mila euro. L’amministrazione comunale in tutta questa vicenda, dopo le prolungate trattative con il Ministero della difesa portate avanti sin dal 2007 ma non andate a buon fine, è un po’ tra il martello e l’incudine. «Abbiamo fatto tutto quello che secondo me era in nostro potere per cercare di creare le condizioni per il ritorno della caserma», sostiene la sindaca Anna Allasio.

su Luna Nuova di venerdì 22 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

ESPOSIZIONE

Rosta, coltivazione di marjuana nel giardino della ditta

Rosta, coltivazione di marijuana nel giardino della ditta

CRIMINALITA'

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

GIUSTIZIA

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

NOVITÀ

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO