BUSSOLENO

«Il paese è violento, ci vuole la caserma»

L'amaro sfogo dopo la rapina in gioielleria: «Servono i carabinieri in paese»

21 Novembre 2013 - 23:19

«Il paese è violento, ci vuole la caserma»

«Se ci fosse stata ancora la caserma dei carabinieri, forse il malvivente che ci ha derubato brandendo un’accetta avrebbe potuto essere arrestato, invece l’ha fatta franca». È uno sfogo amaro quello di Andrea Cuatto, l’orefice bussolenese che lo scorso sabato ha subìto l’assalto da parte di un rapinatore, entrato nel suo negozio di via Traforo come un normale cliente, salvo poi estrarre dal proprio zainetto un’accetta, con cui ha minacciato la commessa e arraffato un bottino consistente, quantificabile in almeno 20mila euro. L’amministrazione comunale in tutta questa vicenda, dopo le prolungate trattative con il Ministero della difesa portate avanti sin dal 2007 ma non andate a buon fine, è un po’ tra il martello e l’incudine. «Abbiamo fatto tutto quello che secondo me era in nostro potere per cercare di creare le condizioni per il ritorno della caserma», sostiene la sindaca Anna Allasio.

su Luna Nuova di venerdì 22 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN