AVIGLIANA

Energia pulita da pannocchie e letame

A Drubiaglio la centrale a biogas da un megawatt dei fratelli Baldon

02 Dicembre 2013 - 23:10

Energia pulita da pannocchie e letame

Dalla scorsa estate a Drubiaglio è in funzione una centrale elettrica a biogas, e a dispetto di altre realtà dove i pregiudizi hanno attizzato i timori dei vicini di casa, qui la vita scorre come sempre, senza paure e senza lamentele. L’attività infatti si svolge con ritmi e incombenze che non sono poi molto diverse da quelle della normale coltivazione dei campi. La paura più grande, dove questo tipo di impianti ha subito delle contestazioni, è l’odore: la centrale infatti per funzionare necessita di grandi quantità di materia organica e letame. L’odore però si sente solo quando si è a pochi passi, ed anche in estate la puzza è la stessa che si sentirebbe se la superficie occupata dall’impianto venisse concimata per la coltivazione. E poiché la frazione è da sempre un’area agricola, per i vicini non deve essere cambiato nulla. Il cuore del sistema è un generatore della General Electric costituito da un motore termico da 20 cilindri, 60mila di cilindrata e 1500 cavalli, collegato ad un alternatore in grado di generare 1 MW di potenza elettrica. Il motore viene alimentato dai gas prodotti dalla fermentazione di una miscela di trinciato di mais (della pianta intera), letame e liquami.

su Luna Nuova di martedì 3 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rosta, coltivazione di marjuana nel giardino della ditta

Rosta, coltivazione di marijuana nel giardino della ditta

CRIMINALITA'

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

GIUSTIZIA

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

NOVITÀ

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO