AVIGLIANA

Agenzia delle entrate, siamo al capolinea

Protestano sindaci e sindacati, ma il trasloco dei primi arredi è già iniziato

05 Dicembre 2013 - 23:32

Agenzia delle entrate, siamo al capolinea

I primi computer, i primi arredi, i primi scatoloni hanno già iniziato a smobilitare. Sembra ormai una morte annunciata, quella dello sportello dell’Agenzia delle entrate di corso Torino 154. Il “de profundis” sarà recitato il 31 dicembre, giorno per il quale la direzione provinciale dell’ente ha già decretato la chiusura ufficiale dell’attività ed il suo accorpamento all’ufficio di Rivoli. E stavolta per i sindaci ci sono davvero pochi spazi per incidere su una decisione che pare ormai irrevocabile. Un anno fa le ragioni della ventilata chiusura erano infatti di carattere economico e questo aveva consentito loro di spuntarla, con i comuni, Avigliana in testa, che si erano accollati buona parte dei costi di gestione. Adesso, però, la motivazione ufficiale è un’altra, riconducibile alla tipologia di utenza che si rivolge allo sportello di Avigliana: la direzione provinciale sostiene infatti che il maggiore accesso allo sportello sarebbe costituito da professionisti i quali potrebbero svolgere le loro pratiche attraverso procedure on-line. Una versione che i sindaci, tramite una lettera datata 18 novembre, hanno subito contestato sulla base di alcune statistiche fornite dai sindacati. Ma stavolta l’Agenzia sembra non voler sentire ragione.

su Luna Nuova di venerdì 6 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ