SUSA

Punto nascite: prime buone notizie in arrivo

Susa: presto due nuovi ginecologi e ostetriche da condividere con Rivoli

16 Dicembre 2013 - 23:41

Punto nascite: prime buone notizie in arrivo

GUARDA IL VIDEO



Mentre le mamme del comitato “Noi abbiamo partorito a Susa” scendono nuovamente in strada per chiedere rassicurazioni sul mantenimento del punto nascite dell’ospedale di Susa, con un piccolo presidio tra sabato mattina e il primo pomeriggio, sfidando i rigori del freddo e lo shoppig natalizio, sul fronte politico arrivano proprio in contemporanea buone notizie. Il direttore generale Gaetano Cosenza ha infatti annunciato in una nota diffusa nella giornata di venerdì di aver ottenuto la deroga dalla Regione per l’assunzione di due nuovi ginecologi e di due nuove ostretriche da far ruotare sul reparto che fa capo a Rivoli ma che comprende anche il punto nascite segusino.

su Luna Nuova di martedì 17 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN