FERROVIA

Via ai sovrappassi: apertura "a fari spenti"

Lunedì il taglio del nastro a Condove-Chiusa e Vaie dopo 20 anni di carte e parole

16 Dicembre 2013 - 23:17

Via ai sovrappassi: apertura "a fari spenti"

È il giorno delle ultime firme, il giorno delle ultime parole, il giorno della tanto attesa apertura per i nuovi sovrappassi di Vaie e Chiusa San Michele. Ebbene sì: quella di ieri è stata una giornata storica per questa porzione di bassa valle di Susa. Dopo decine e decine d’anni di code al passaggio a livello della stazione di Condove-Chiusa, che spesso sconfinavano sulla statale 25 provocando non pochi pericoli alla normale viabilità. Dopo una serie di episodi da censurare, come i treni che in più di un’occasione sono transitati in stazione con le sbarre alzate. Dopo 20 anni di cartografie, progetti, discussioni, fallimenti di ditte, stop ai cantieri e appalti da rifare, lunedì mattina è stata scritta l’ultima parola per due delle quattro opere che tra Sant’Antonino e Chiusa andranno a sostituire per sempre i vecchi passaggi a livello. Forse è anche per questo che Rfi ha optato per un’apertura “a fari spenti”. Niente inviti pubblici alla popolazione, nessuna passerella per i politici di turno, niente frizzi e lazzi, insomma. Solo il fatidico “taglio del nastro” con sindaci, Rfi e Provincia.

su Luna Nuova di martedì 17 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

BISCOTTO TIPICO

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

OGGI POMERIGGIO