S.DIDERO

Un altro anno di cassa: il gruppo Beltrame dice sì

Dopo l'incontro all'Unione industriale, rimangono forti le preoccupazioni per le sorti del reparto acciaieria

30 Gennaio 2014 - 21:30

Un altro anno di cassa: il gruppo Beltrame dice sì

Altri 12 mesi di cassa integrazione straordinaria, gli ultimi a disposizione, utili se non altro a procrastinare la data della chiusura dello stabilimento di S.Didero. Il gruppo Beltrame alla fine ha acconsentito a provare quest’ultima via di cure palliative per il suo sito valsusino, per cui la settimana scorsa aveva avviato la procedura di mobilità per tutti e 350 i lavoratori. È quanto è emerso dall’incontro di mercoledì pomeriggio all’Unione industriale di Torino, durante il quale circa 200 lavoratori hanno dato vita ad un presidio sotto la sede di via Vela. La situazione dello stabilimento rimane però molto grave. L’acciaieria, che non lavora da tempo, potrebbe essere il primo drastico taglio, mentre qualche speranza in più la nutre l’altra metà dei lavoratori, quella impegnata nelle due linee del laminatoio, che invece potrebbe continuare a produrre. «Dobbiamo arrivare ad un compromesso con l’azienda - spiega il sindacalista della Uil Vincenzo Pepe - il nostro primo obiettivo é evitare la chiusura totale della fabbrica, ma é chiaro che si prospettano degli esuberi, si tratta di fare una mediazione cercando di portare a casa il miglior risultato possibile per i lavoratori».

su Luna Nuova di venerdì 31 gennaio 2014

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN