SUSA

Luca Giunti, sindaco ideale del Movimento 5 Stelle

Possibile candidato No Tav anti-Amprino, ma il Pd continua a puntare su Plano: Montabone promette una sua lista

03 Febbraio 2014 - 22:45

Luca Giunti, sindaco ideale del Movimento 5 Stelle

Che la battaglia per il trono di Adelaide sia quella più arroventata dell’ormai prossima campagna elettorale delle amministrative non lo si scopre certo adesso. La soluzione più ovvia e scontata pareva già mesi fa quella della riproposizione di Sandro Plano, primo cittadino dal 1999 al 2009, a capo di una “larga intesa” all’insegna dell’opposizione al treno veloce e che comprendesse il centrosinistra, almeno quello non legato al Pd torinese, e il Movimento 5 Stelle. Invece la strada si è rivelata piena di ostacoli. Il più invalicabile di tutti quello rappresentato dal fatto che Sandro Plano continua ad essere a tutti gli effetti un tesserato Pd. Il Movimento 5 stelle su questo ha scelto di non transigere alla sua regola aurea. Qui l’ipotesi più gettonata, per mediare tra le candidature di Plano e quella di bandiera del M5S segusino, Stefania Batzella, ostetrica dell’ospedale segusino, è stata quella di Luca Giunti, senza tessere di partito in tasca e neppure iscritto al Movimento 5 stelle. Ma il Pd locale, e anche parte del comitato No Tav, continua a puntare forte su Plano, mentre intanto, dall'opposizione, Giorgio Montabone annuncia di voler lanciare una sua lista, che potrebbe portare via voti a quella della maggioranza uscente ancora capitanata, molto probabilmente, dalla sindaca Gemma Amprino.

su Luna Nuova di martedì 4 febbraio 2014

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

ESPOSIZIONE

Rosta, coltivazione di marjuana nel giardino della ditta

Rosta, coltivazione di marijuana nel giardino della ditta

CRIMINALITA'

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

GIUSTIZIA

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

NOVITÀ

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO