FENOMENO

Noi che... su facebook parte la rincorsa ai ricordi

Memoria collettiva e identità locale: pagine di aneddoti e pensieri già per 10 comuni valsusini

07 Febbraio 2014 - 11:19

Noi che... su facebook parte la rincorsa ai ricordi

È il fenomeno del momento, per gli abituali frequentatori dei social network. E una volta tanto non è una di quelle “mode” effimere, banali e poco edificanti che troppo spesso, ahimé, si ricollegano ad un cattivo uso delle moderne tecnologie. Semmai è il segno di come queste, se ben sfruttate, possano diventare un veicolo importante di trasmissione della memoria e di contatto tra le persone, anche per rinsaldare lo spirito di comunità. Il fenomeno è quello del “Sei di Sant’Antonino se…”, solo per citare uno dei tanti comuni dove, sulle pagine di facebook, è nata questa piccola (ma neanche tanto) comunità virtuale di persone che condividono ricordi, aneddoti e pensieri. Un fenomeno che si sta sviluppando un po’ in tutta Italia, e che sta spopolando anche in valle di Susa. In meno di una settimana sono già almeno una decina i comuni che possono vantare una loro pagina dedicata con centinaia e centinaia di utenti iscritti, pronti a riversare sul social network ciò che esce dal loro cassetto dei ricordi: oltre a Sant'Antonino, sin qui il gruppo più numeroso, sono in pista Condove, Vaie, Chiusa San Michele, Caprie, Sant'Ambrogio, Avigliana, Villarfocchiardo e San Giorio.

su Luna Nuova di venerdì 7 febbraio 2014



Leggi l'articolo completo cliccando qui!

 

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ