POLITICA

«Il Comune è paralizzato, il sindaco vada a casa»

Bardonecchia: dimissioni richieste dalla minoranza e dai transfughi Brino e Borsotti

20 Febbraio 2014 - 21:48

«Il Comune è paralizzato, il sindaco vada a casa»

«Bardonecchia è nelle sabbie mobili, dove più ci si muove più si affonda. Gli scarsi tentativi convulsi che contraddistinguono questa gestione, non fanno che accelerare il processo di affondamento. Chiediamo quindi misure drastiche e, tra queste, ci sembra percorribile solo quella delle dimissioni». Lo scrivono i consiglieri Monica Borsotti, Renato Brino, Giovanni Di Pascale, Claudio Guiffre e Maurizio Pelle in una lettera aperta indirizzata al sindaco ed ai colleghi di maggioranza. I cinque firmatari ricordano come la maggioranza votata dai cittadini fosse ben diversa da quella attuale e, seppur avendo raccolto solo il 34 per cento dei voti, fosse pienamente legittimata. «Il potere logora chi non ce l’ha, in particolare chi lo ha perso, il che per certi versi è ancora più frustrante»: così il sindaco Roberto Borgis replica alle accuse contenute nella lettera aperta firmata dai cinque consiglieri di opposizione.

su Luna Nuova di venerdì 21 febbraio 2014

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ