GIAVENO

Stefano Tizzani: un avvocato erede della Ruffino

L'assessore all'urbanistica: «Se vinco, proseguirò il lavoro di questa amministrazione»

27 Febbraio 2014 - 23:44

Stefano Tizzani: un avvocato erede della Ruffino

«Il territorio è la principale risorsa di cui disponiamo, è il nostro “tesoro”. È su questo che bisogno puntare per lo sviluppo della nostra città: sulla bellezza naturalistica, sui prodotti tipici, sull’artigianato». Così Stefano Tizzani, appena investito della candidatura a sindaco dalla maggioranza uscente di area di centrodestra, si esprime sul modello economico della città. Raccoglie il testimone della sindaca uscente, Daniela Ruffino. Stefano Tizzani è un giavenese doc: è nato in città nel 1970, vi risiede con la famiglia e i tre figli, e anche se la sua attività professionale si svolge per lo più nello studio e nel tribunale del capoluogo di Regione, è avvocato penalista, è sempre presente in tutte le occasioni della vita paesana. Nel suo curriculum “politico” ci sono tre mandati trascorsi nella maggioranza in Comune, dal 1999 al 2004 come consigliere durante l’ultima sindaca tura di Osvaldo Napoli, dal 2004 ad oggi come assessore all’edilizia e urbanistica, alla sicurezza e, dall’uscita di Carlo Giacone dall’attuale giunta, anche allo sport.

su Luna Nuova di venerdì 28 febbraio 2014

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ