BRUZOLO

Un nuovo nemico per le api valsusine

È la vespa velutina, arriva dall'Asia ed è già nel Cuneese: allevatori in allarme

06 Marzo 2014 - 23:56

Un nuovo nemico per le api valsusine

Dopo il castagno, anche le api valsusine devono prepararsi ad affrontare un nemico con gli occhi a mandorla. Uno di quelli molto pericolosi, per cui non esiste ancora antidoto efficace ed in grado di riprodursi molto velocemente. Si tratta della Vespa velutina nigrithoraxis, che a dispetto del nome gentile è un calabrone di notevoli dimensioni ed anche molto aggressivo verso la popolazione delle api. Arriva dall’Asia, come la maggior parte delle sciagure che hanno toccato le nostre zone recentemente (non ultimo il cinipide galligeno del castagno), ed è piuttosto ghiotto di api. Si posiziona all’ingresso delle arnie, sul “balconcino” posto di fronte all’apertura, e cattura al volo le api bottinatrici in arrivo dal loro viaggio di lavoro.

su Luna Nuova di venerdì 7 marzo 2014

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN