VIALATTEA

Bambino francese investito da una motoslitta

Paura sulle piste di Sauze d'Oulx, ma il ragazzino se la cava con contusioni

10 Marzo 2014 - 23:09

Bambino francese investito da una motoslitta

Se la caverà con una quindicina di giorni di riposo Marcel G. il bambino francese di sette anni che sabato scorso è stato investito da una motoslitta mentre sciava sulle piste di Sauze. Subito dopo l’incidente le sue condizioni erano apparse serie tanto che era stato trasportato d’urgenza con l’elisoccorso al Regina Margherita. I sanitari tuttavia non gli hanno riscontrato alcuna frattura, ma soltanto qualche contusione al bacino e ad un braccio decidendo di trattenerlo in osservazione fino al giorno successivo. Gli agenti della polizia di Bardonecchia dovranno ora stabilire eventuali responsabilità. La motoslitta, condotta dal gestore di un rifugio delle vicinanze, non sarebbe stata autorizzata a circolare, ma la versione degli interessati parla di un viaggio effettuato dopo aver chiesto preventiva autorizzazione per cause di forza maggiore. «La nostra motoslitta - si difende Nicolò Besson, proprietario del rifugio - si è messa in moto avvertendo le autorità competenti, perché da tre giorni non abbiamo l’acqua e dovevamo rifornirci».

su Luna Nuova di martedì 11 marzo 2014


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

S.Ambrogio: otto camper a fuoco nel cortile ex Havana

S.Ambrogio: otto camper a fuoco nel cortile ex Havana

INCENDIO

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ